terça, 28/12

|

Funchal

FRANCESCO CASOLARI - Etchings

La registrazione è stata chiusa
Scopri gli altri eventi
FRANCESCO CASOLARI - Etchings

Orario & Sede

28/12/2021, 18:00 – 22:00

Funchal, Edificio Centromar, Rua da Ponta da Cruz 32, 9000-100 Funchal, Portogallo

L'evento

Questa mostra antologica che presento con grande orgoglio e piacere alla Salita Madeira illustra pienamente il mio lavoro di incisore, più precisamente di acquafortista, basato sulla geografia urbana, sull’attuazione di una Imagines Mundi.

La mia ricerca artistica si basa sulla costruzione di un Atlante immaginario della rete internazionale di metropoli che tengono in piedi il sistema economico e sociale del pianeta.

Siamo ormai iperconnessi, tutto è ormai istantaneo e molto veloce, le culture e i continenti si fondono in un turbinio di informazioni su moda, arte e design; non esistono più pause dal ritmo della vita.

Queste città, sono ormai laboratori sociali e di subculture costituiti da decine di milioni di cittadini.

Ognuna di esse porta avanti un messaggio uno stile di vita, e queste zone del mondo comunicano continuamente tra di loro, creando una classe sociale di persone che vive ovunque e in nessun luogo.

Il futuro è già qui, lo stiamo vivendo.

This anthological exhibition, which I present with great pride and pleasure at La Salita Madeira, fully illustrates my work as an engraver, more precisely as an etching artist, based on urban geography and on the implementation of a Mundi Imagines.

My artistic research is based on the construction of an imaginary Atlas of the international network of metropoles that hold the planet’s economic and social systems.

We are now hyper-connected, everything is now very quick or even instantaneous, cultures and continents merge in a whirlwind of information about fashion, art and design; nothing interrupts the rhythm of life anymore.

These cities are now social and subculture laboratories made up of tens of millions of citizens.

Every one of them carries a lifestyle message, and these areas of the world communicate continuously with each other, creating a social class of people who live everywhere and nowhere.

The future is already here, we are living it.

Condividi questo evento